Calendario Eventi
15/1216/1217/1218/1219/1220/1221/12
22/1223/1224/1225/1226/1227/1228/12
29/1230/1231/121/12/13/14/1
5/16/17/18/19/110/111/1
Muovi il mouse sulle date evidenziate e visualizza i link!
Milanofotografo.it
Sezione Svago e Cultura
HomeSezione FotografiaSezione servizi

Castiglione Olona: Castiglione Olona

Foto Castiglione Olona
Foto Castiglione Olona
Foto Castiglione Olona
Foto Castiglione Olona
Foto Castiglione Olona
Visualizza da visitare intorno a Milano:
Luoghi  di interesse storico  di interesse artistico intorno a Milano: Castiglione OlonaSituato su due colline qualche km a sud di Varese poste circa a metà strada fra le punte meridionali del Lago Maggiore e del Lago di Como, il borgo di Castiglione Olona ha origini molto antiche. Secondo una leggenda, addirittura, risalirebbe all'anno 401 dopo Cristo, quando il generale romano Stilicone insediò un accampamento sulle cui tracce si sviluppò il villaggio e poi il Borgo attuale.
Come dice il suo nome, esso è bagnato dal fiume Olona.

Pochi anni prima del Mille, nella città si insedia una famiglia investita del feudo di Castiglione Olona. Tale famiglia prenderà il nome della città stessa e, da questo momento, i suoi componenti porteranno il cognome “da Castiglione” o anche “Castiglioni”. E sarà con questa famiglia che la città diventerà protagonista di numerose vicende storiche.

Nel corso del Medioevo Castiglione Olona, a quei tempi dotata di castello e mura difensive (queste ultime conservatesi in parte fino ai giorni nostri), è coinvolte nelle innumerevoli lotte e guerre che caratterizzano quel periodo, in particolare quelle fra le famiglie Visconti e Torriani. La cittadina si trova alleata di Castelseprio, ma anche in contrasto con essa per alcune privilegi che essa pretende.
Due volte Castiglione Olona viene assediata dagli eserciti milanesi, ma in entrambi i casi resiste.

La fama di Castiglione Olona si deve quasi completamente al Cardinale Branda Castiglioni, uomo di chiesa, erudito e mecenate.
Nato nel 1350 a Milano, la vita e le opere del Branda saranno, per il borgo di Castiglione Olona, qualcosa di unico, i cui riflessi ne fanno, ancora oggi, un personaggio chiave per lo sviluppo di una città dall'enorme pregio artistico e culturale.
Egli trasformò il paese di origine della sua famiglia da piccolo centro agricolo in città modello, arricchendola di chiese e palazzi all'avanguardia per la sua epoca. Per ottenere questo risultato egli ingaggiò artisti e architetti provenienti dalla Toscana, a quei tempi faro di cultura e modernità a livello europeo. Per questo motivo Castiglione Olona è anche noto come un'isola di Toscana in Lombardia.
Sulle mura del castello fece costruire la Collegiata (Figura grande) e le colloca accanto un battistero che verrà affrescato da Masolino da Panicale, il più geniale fra gli artisti da lui ingaggiati. Amplia la propria casa, oggi Palazzo Branda (Fig. 2), a cui affianca un palazzo per i suoi familiari. Rinnova, infine, la chiesa del Santo Sepolcro, nota come Chiesa di Villa (Fig. 3), perché collocata al centro della piazza centrale della città, di fronte al palazzo Castiglioni. Costruisce anche un palazzo, dietro la Chiesa di Villa, in cui oggi è collocata la sede del municipio, che viene destinato alla cultura ed alla educazione dei giovani. È il palazzo noto come la Scolastica (Fig. 4), in cui, fino al 1880 venivano educati i ragazzi che avessero talento ma pochi o nessun mezzo per svilupparlo. Branda Castiglioni porrà a capo della scuola uno scolastico a spese della casata dei Castiglioni.

Altri palazzi saranno edificati in quello che, anche oggi, è uno dei centri storici di maggior valore artistico della Lombardia. Amplia, infine, il Palazzo dei Castiglioni di Monteruzzo, noto come Corte del Doro, oggi sede dell'unico museo italiano, e forse anche europeo, di arte plastica, il MAP.

Vanno poi segnalati:

  • Castello di Monteruzzo: Edificio ottocentesco in origine proprietà della nobile famiglia dei Castiglioni di Monteruzzo.
    Il castello, situato su un’altura da cui è possibile ammirare l'abitato medioevale di Castiglione Olona, è attualmente adibito a centro congressi.

  • Chiesa Madonna in Campagna: Costruita a cavallo del sedicesimo e del diciassettesimo secolo. L'altare maggiore ospita una pala d'altare che da vari esperti viene attribuita al Morazzone.

In generale i borgo è ricco di begli scorci, fra case, portoni e panorami.

Vedi anche:
Castiglione Olona su Instoria
Proloco di Castiglione Olona



Categorie: Luoghi di interesse storico di interesse artistico

Cerca Castiglione Olona nella sezione Fotografia!


Castiglione Olona