Calendario Eventi
20/721/722/723/724/725/726/7
27/728/729/730/731/71/82/8
3/84/85/86/87/88/89/8
10/811/812/813/814/815/816/8
Muovi il mouse sulle date evidenziate e visualizza i link!
Milanofotografo.it
Sezione Svago e Cultura
Milanofotografo su Facebook Milanofotografo su Twitter Milanofotografo su Pinterest Milanofotografo su Vk Milanofotografo su Youtube Milanofotografo su Telegram Milanofotografo su Truth Milanofotografo su Mewe Milanofotografo su Linkedin
HomeSezione FotografiaSezione servizi

Lenta (Vercelli): Chiesa di Santa Marta

Foto Chiesa di Santa Marta
Foto Chiesa di Santa Marta
Foto Chiesa di Santa Marta
Foto Chiesa di Santa Marta
Foto Chiesa di Santa Marta
Visualizza da visitare intorno a Milano:
Luoghi  di interesse storico  di interesse artistico intorno a Milano: Chiesa di Santa MartaLa Chiesa di Santa Marta o, più propriamente, la Chiesa della confraternita di Santa Marta, si trova a fianco della Chiesa parrocchiale di San Pietro, a contatto del suo lato nord.
Essa venne costruita intorno al 1569 su terreno del monastero ma leggermente staccata dal chiostro, dopo che nel 1573 le monache del Monastero benedettino di San Pietro si erano trasferite a Vercelli. La sua consacrazione ebbe luogo nel 1597.
Nel 1764 fu rifatto il coro, nel 1886 la volta e nel 1895 la cupola del campanile fu rifatta in cemento, per essere poi di nuovo, dopo non molto tempo, riportata al suo stato originario, con un normale tetto a tegole.

La chiesa ha una forma allungata e si trova addossata al castello monastero, cosicchè il solo il lato sinistro è visibile. La muratura è in mattoni e ciottoli di fiume a vista, eccetto la faccita, che è intonacata ma non verniciata e si direbbe neanche del tutto finita, vista la presenza di due nicchie rettangolari e di uno spazio per una targa vuoti. L'unica decorazione consiste nella porta di ingresso in legno massiccio intagliato.
Il campanile si trova immediatamente a destra della facciata, quasi a prolungarla su quel lato.
L'interno è a navata unica, con volta a botte lunettata arricchita da decorazioni di gusto neoclassico. Sul lato sinistra è presente una finestra in ogni lunetta, cui corrisponde sul lato opposto una finestra soltanto dipinta.
Le pareti laterali sono scandite da lesene e il soffitto è separato dalle pareti laterali da una spessa trabeazione.
La balaustra che separa il presbiterio dalla navata e l'altare, sovrastato da un tempietto semicircolare arricchito da statue, con quella di Cristo al vertice dell'edicola, sono in marmi policromi, vennero entrambi realizzati nel 1836. Ai lati l'altare presenta prolungamenti dotati di passaggi che arrivano fino alle pareti laterali, così che il coro risulta diviso dal presbiterio.
Il coro ha forma poligonale ed è assai profondo (Fig. 2). La parte inferiore del coro è accupata dagli stalli in legno disposti su due file.
Le pareti sono arricchite da tre grandi tele in elaborate cornici in legno intagliato e dorato. Quella al centro raffigura Santa Marta (Fig. 5).

Categorie: Luoghi di interesse storico di interesse artistico


Via Giovanni XXIII, 2, 13035 Lenta VC