Calendario Eventi
15/1216/1217/1218/1219/1220/1221/12
22/1223/1224/1225/1226/1227/1228/12
29/1230/1231/121/12/13/14/1
5/16/17/18/19/110/111/1
Muovi il mouse sulle date evidenziate e visualizza i link!
Milanofotografo.it
Sezione Svago e Cultura
HomeSezione FotografiaSezione servizi

Monza: Duomo di Monza

Foto Duomo di Monza
Foto Duomo di Monza
Foto Duomo di Monza
Foto Duomo di Monza
Foto Duomo di Monza
Visualizza da visitare intorno a Milano:
Luoghi  di interesse storico  di interesse artistico intorno a Milano: Duomo di MonzaL'inizio della costruzione dell'attuale Duomo di Monza risale al quattordicesimo secolo. Il suo completamento richiese comunque secoli, ed è per questo che la chiesa comprende elementi di stili architettonici diversi, anche se in molte parti le decorazioni originarie sono state sostituite con altre, contemporanee, in epoca barocca.
Le pitture più antiche sono conservate nella cappella di Teodolinda, a sinistra dell'altere guardando verso il fondo della chiesa. Essa non è raffigurata su questa pagina ed è visitabile a pagamento.
Le decorazioni delle testate del transetto sono tardomanieriste. Le decorazioni del presbiterio e del coro risalgono al Seicento, mentre la volta della navata maggiore viene invece affrescata alla fine del secolo da Stefano Maria Legnani detto il Legnanino, con quadrature del Castellino (1693). I dieci quadroni della navata centrale con Storie di Teodolinda e della Corona ferrea, realizzati tra Sei e Settecento, appartengono a diversi pittori. È però soprattutto il Settecento a segnare l'interno dell'edificio, che costituisce un osservatorio privilegiato per lo studio della cultura figurativa lombarda tra barocco, barocchetto e rococò.

La torre campanaria, alta ca. 79 metri, svetta nel cielo di Monza e rappresenta un significativo punto di riferimento nel paesaggio della Brianza.
La sua costruzione iniziò il 23 maggio 1592. Nel 1606 la costruzione era completata, tuttavia il castello con le campane e il rivestimento si datano intorno al 1620. Soltanto il 18 settembre 1628 il cardinale Federico Borromeo benedisse le campane alla presenza dell'arciprete Adamo Molteno e del clero monzese.

Nel duomo si conserva la celeberrima corona Ferrea che, secondo la tradizione, contiene uno dei chiodi usati per la crocefissione di Cristo. La Chiesa riconosce il carattere di reliquia alla corona, e proprio per questo è conservata in chiesa (e non nel museo).

Dal transetto sinistro, attraverso il grazioso chiostro del settecentesco cimiterino, si accede al Museo Serpero, che conserva il tesoro del duomo.

Il Duomo di Monza è un edificio sacro di grande bellezza e fascino. I suoi interni, in particolare, colpiscono per le infinite e suggestive decorazioni pittoriche.
Benché relativamente poco conosciuto fra i turisti, specie quelli stranieri, esso merita senz'altro una visita.

Duomo di Monza su Wikipedia

Altre foto alla pagina Google+

Categorie: Luoghi di interesse storico di interesse artistico

Cerca Duomo di Monza nella sezione Fotografia!


Piazza Duomo 20052 Monza MB