Calendario Eventi
18/219/220/221/222/223/224/2
25/226/227/228/21/32/33/3
4/35/36/37/38/39/310/3
11/312/313/314/315/316/317/3
Muovi il mouse sulle date evidenziate e visualizza i link!
Milanofotografo.it
Sezione Svago e Cultura
HomeSezione FotografiaSezione servizi

Palazzi delle Gallerie d'Italia in Piazza Scala

Foto Palazzi delle Gallerie d'Italia in Piazza Scala -  Ville e palazzi
Foto Palazzi delle Gallerie d'Italia in Piazza Scala -  Ville e palazzi
Foto Palazzi delle Gallerie d'Italia in Piazza Scala -  Ville e palazzi
Foto Palazzi delle Gallerie d'Italia in Piazza Scala -  Ville e palazzi
Foto Palazzi delle Gallerie d'Italia in Piazza Scala -  Ville e palazzi
Foto Palazzi delle Gallerie d'Italia in Piazza Scala -  Ville e palazzi
Foto Palazzi delle Gallerie d'Italia in Piazza Scala -  Ville e palazzi
Foto Palazzi delle Gallerie d'Italia in Piazza Scala -  Ville e palazzi
Foto Palazzi delle Gallerie d'Italia in Piazza Scala -  Ville e palazzi
Foto Palazzi delle Gallerie d'Italia in Piazza Scala -  Ville e palazzi
Visualizza un altro tesoro di arte e storia di Milano:
Milano - Ville e palazzi: Palazzi delle Gallerie d'Italia in Piazza ScalaPrincipali stili rappresentati: Neoclassico

Le Gallerie d'Italia - Piazza Scala sono uno spazio espositivo con sede a Palazzo Anguissola Antona Traversi, Palazzo Brentani ed il Palazzo della Banca Commerciale Italiana.

Esse raccolgono innumerevoli opere d'arte del diciannovesimo e del ventesimo secolo, anche di nomi molto importanti. Si parte da Canova e si arriva a Boccioni. Le opere sono proprietà della Fondazione Cariplo e della Banca Intesa Sanpaolo.

Lo spazio espositivo è però di grande interesse anche per gli edifici in cui è situato.

Palazzo della Banca Commerciale Italiana
Esso costituisce il primo blocco e comprende l'entrata agli spazio espositivi. L'edificio venne costruito all'inizio del ventesimo secolo su progetto di Luca Beltrami. Purtroppo per fargli spazio vennerò abbattuti la chiesa barocca di San Giovanni Decollato e il Caffè Martini, famoso per essere diventato il punto di ritrovo dei patrioti milanesi dopo il 1848.

Palazzo Anguissola Antona Traversi
Il corpo interno del palazzo fu realizzato tra il 1775 e il 1778 su progetto dell'architetto Carlo Felice Soave, su incarico di Antonio Anguissola.
Nel 1817 il conte Anguissola vendette il suo palazzo a un esponente della borghesia milanese, l'avvocato Giovanni Battista Traversi.
Gli interni sono ricchi di stucchi, decorazioni e affreschi.
Nel chiostro, ora completamente chiuso da una vetrata, è presente il Disco in forma di rosa del deserto di Arnaldo Pomodoro.

Palazzo Brentani
L’aspetto attuale di Palazzo Brentani, di fondazione settecentesca, è il risultato dell’intervento dell’architetto Luigi Canonica, realizzato tra il 1829 e il 1831 su commissione della famiglia Greppi, allora proprietaria dell’edificio.
Anche esso comprende alcuni saloni di gala riccamente decorati.
Al di sopra delle finestre del primo piano si dispongono undici medaglioni con busti di personalità eccellenti legate alla storia di Milano, tra cui Leonardo Da Vinci, Antonio Canova, Pietro Verri, Cesare Beccaria, Giuseppe Parini e Alessandro Volta.

Le Gallerie d'Italia di Piazza Scala sono attualmente liberamente visitabili con entrata gratuita.
Vedere anche www.gallerieditalia.com

Altre foto alla pagina Google+

Se sei interessato ad una visita guidata di questo monumento invia un'email!

Categorie: Ville e palazzi

Cerca Palazzi delle Gallerie d'Italia in Piazza Scala nella sezione Fotografia!


Piazza Scala 6, Milano