Calendario Eventi
25/426/427/428/429/430/41/5
2/53/54/55/56/57/58/5
9/510/511/512/513/514/515/5
16/517/518/519/520/521/522/5
Muovi il mouse sulle date evidenziate e visualizza i link!
Milanofotografo.it
Sezione Svago e Cultura
HomeSezione FotografiaSezione servizi

Chiesetta di Sant'Agostino

Foto Chiesetta di Sant'Agostino -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesetta di Sant'Agostino -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesetta di Sant'Agostino -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesetta di Sant'Agostino -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesetta di Sant'Agostino -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesetta di Sant'Agostino -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesetta di Sant'Agostino -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesetta di Sant'Agostino -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesetta di Sant'Agostino -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesetta di Sant'Agostino -  Chiese / Edifici religiosi
Visualizza un altro tesoro di arte e storia di Milano:
Milano - Chiese / Edifici religiosi: Chiesetta di Sant'AgostinoPrincipali stili rappresentati: Barocco

La piccola Chiesa di Sant'Agostino non è certo una chiesa maestosa o anche solo vistosa, e anche fra i milanesi sono pochi quelli che la conoscono, forse anche perché nell'ombra della Basilica di Sant Ambrogio. Malgrado ciò essa è di notevole importanza storica, essendo le sue origini antichissime.

Da alcuni studiosi essa è ritenuto il battistero originario della Basilica trasformato, in seguito, in un luogo di devozione e culto di S. Agostino.
Una lapide sulla facciata ricorda il Battesimo di Agostino avvenuto, per mano di Sant’Ambrogio, nella notte del sabato santo del 387 d.C. Su di essa si legge:

"DIVUS AUGUSTINUS AD LUCEM FIDEI PER SANCTUM AMBROSIUM EVOCATUS HIC UNDA CAELESTI ABLUITUR. ANNO DOMINI CCCLXXXVII"

Benché le origini della chiesetta siano altomedioevali, la facciata e gli interni sono il risultato di una ristrutturazione seicentesca. Accanto alla chiesa un arco mistilineo in pietra permette l’accesso a un vicolo che porta direttamente ad un ingresso laterale della Basilica di S. Ambrogio.

Sul fronte dell' altare, accanto all' immagine della Vergine che tiene in braccio il Bambino Gesù, due dipinti a tondo di Agostino, a sinistra, nelle vesti di vescovo, a destra, Dottore della Chiesa. Sulla destra, guardando l'altare, l' affresco di un anonimo milanese (XVIII secolo). Raffigura Agostino, seduto ai piedi di un albero, in costume romano, giovane, con la capigliatura a riccioli, che tende la mano a un uomo che gli offre un libro (sulla copertina si legge: «Epis. B. Pauli ap.»).

Se sei interessato ad una visita guidata di questo monumento invia un'email!

Categorie: Chiese / Edifici religiosi

Cerca Chiesetta di Sant'Agostino nella sezione Fotografia!


via Lanzone, 30 - 20123 Milano