Calendario Eventi
18/219/220/221/222/223/224/2
25/226/227/228/21/32/33/3
4/35/36/37/38/39/310/3
11/312/313/314/315/316/317/3
Muovi il mouse sulle date evidenziate e visualizza i link!
Milanofotografo.it
Sezione Svago e Cultura
HomeSezione FotografiaSezione servizi

Chiesa di Santa Maria della Sanità

Foto Chiesa di Santa Maria della Sanità  -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Maria della Sanità  -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Maria della Sanità  -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Maria della Sanità  -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Maria della Sanità  -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Maria della Sanità  -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Maria della Sanità  -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Maria della Sanità  -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Maria della Sanità  -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Maria della Sanità  -  Chiese / Edifici religiosi
Visualizza un altro tesoro di arte e storia di Milano:
Milano - Chiese / Edifici religiosi: Chiesa di Santa Maria della Sanità Principali stili rappresentati: Barocco

La Chiesa di Santa Maria della Sanità (o dei Crociferi) è uno dei pochi esempi a Milano (insieme alla Chiesa di San Francesco da Paola in Via Manzoni) di chiesa con navata ellittica e facciata convessa.

La chiesa venne costruita dai Crociferi o, altrimenti detti, dalla Congregazione dei Ministri degl'Infermi fondata da San Camillo de Lellis, a partire dal 1694, su progetto di Giovan Battista Quadrio e in collaborazione con Carlo Federico Pietrasanta.

La Chiesa di Santa Maria della Sanità è caratterizzata dalla presenza di un'unica navata, ellittica e con due cappelle per lato e ampio presbiterio.
La facciata venne iniziata solo nella seconda decade del diciottesimo secolo, ma non venne mai terminata, ed è ancora oggi di semplici mattoni a vista.

Il completamento della chiesa continuò per tutta la prima metà del diciottesimo secolo, con l'altare in marmi variopinti e le parti accessorie (1713-1726), l'affrescatura della volta da parte di Pietro Maggi (1717), il completamento delle cappelle laterali, fra cui quella dedicata a San Camillo de Lellis e decorata con marmi variopinti e bronzi dorati. La decorazione della cappella di San Giuseppe, la prima a destra, venne completata addirittura solo nel 1760.

Contemporaneamente alla chiesa i padri crociferi provvidero anche, a partire dal 1729, all'edificazione dell'adiacente convento.

Fra il 1966 e il 1985 la chiesa subì un periodo di degrado, rimanendo anche talvolta chiusa per inagibilità. Essa è stata successivamente ampiamente restaurata e riaperta al pubblico nel 1996.

Altre foto della Chiesa di Santa Maria della Sanità (o dei Crociferi) alla pagina Google+

Se sei interessato ad una visita guidata di questo monumento invia un'email!

Categorie: Chiese / Edifici religiosi

Cerca Chiesa di Santa Maria della Sanità nella sezione Fotografia!


Via Durini 20 - 20122 Milano