Calendario Eventi
18/219/220/221/222/223/224/2
25/226/227/228/21/32/33/3
4/35/36/37/38/39/310/3
11/312/313/314/315/316/317/3
Muovi il mouse sulle date evidenziate e visualizza i link!
Milanofotografo.it
Sezione Svago e Cultura
HomeSezione FotografiaSezione servizi

Chiesa di Santa Francesca Romana

Foto Chiesa di Santa Francesca Romana -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Francesca Romana -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Francesca Romana -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Francesca Romana -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Francesca Romana -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Francesca Romana -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Francesca Romana -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Francesca Romana -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Francesca Romana -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di Santa Francesca Romana -  Chiese / Edifici religiosi
Visualizza un altro tesoro di arte e storia di Milano:
Milano - Chiese / Edifici religiosi: Chiesa di Santa Francesca RomanaPrincipali stili rappresentati: Barocco - Rococò - Neoclassico

La Chiesa di Santa Francesca Romana è una chiesa di origine settecentesca. Originariamente a pianta quadrata e con accesso attraverso due porte in marmo collegate all'altare. Settecentesca, del 1710-1725 ca., è anche la grande statua lignea della Madonna nera di Montserrat (santuario catalano sui Pireni, tra i più amati della cristianità), introdotta a Milano attorno al 1720 dall’agostiniano Ignazio da San Domenico, confessore del principe Carlo III. Anche l'altare, realizzato in marmi policromi e intarsiati, è di grandi dimensioni e di forme monumentali.

Con l'arrivo dei francesi nel 1796 la chiesa venne ridotta a magazzino. Venne ripristinata nella sua funzione originaria nel 1829. A fine dell'ottocento venne anche aggiunto un campanile (1882) e la facciata venne rimaneggiata (1892). Nel 1916 venne affrescata la cupola dal Morgari.

Su commissione del Cardinale Schuster ebbe luogo un primo ampliamento, con l'allungamento del braccio destro del transetto. Nel 1932 venne affrescata dal Morgari la la cupola minore sopra all'altare.

Altri ampliamenti e modifiche ebbero luogo dopo la seconda guerra mondiale.

La Chiesa di Santa Francesca Romana conserva, almeno in parte, l'originale arredo ligneo del coro, di gusto barocco, con le insegne di sant'Agostino sullo scanno del priore. Sempre settecenteschi, poi, sono i grandi armadi della sacrestia, che nei numerosi cassetti conservano ancora, su striscioline di carta incollate alle pareti interne, i nomi dei frati agostiniani che li usarono oltre due secoli fa.

Da segnalare, fra le tele presenti nella Chiesa di Santa Francesca Romana, la Pietà con Santa Rosalia (patrona di Palermo ma anche copatrona, da sempre, di questa chiesa), una bella tela di epoca borromaica firmata da Carlo Duccu, e il quadro della Madonna della cintura tra i santi Agostino e Monica, tradizionalmente attribuito al Moncalvo, o comunque alla sua scuola.

Pur non essendo una delle chiese di maggiore importanza artistica e storica di Milano, la Chiesa di Santa Francesca Romana possiede interni molto belli, caratterizzati dal contrasto fra i toni dell'ocra e del rosso mattone delle pareti e quelli del blu, prevalenti negli affreschi.
Purtroppo la chiesa non è ne' molto luminosa ne' molto illuminata, e questo rende difficile apprezzarne gli interni.

Vedere anche La chiesa di Santa Francesca Romana riapre dopo i restauri

Se sei interessato ad una visita guidata di questo monumento invia un'email!

Categorie: Chiese / Edifici religiosi

Cerca Chiesa di Santa Francesca Romana nella sezione Fotografia!


Via Alvise Cadamosto, 5, Milano MI