Calendario Eventi
15/1216/1217/1218/1219/1220/1221/12
22/1223/1224/1225/1226/1227/1228/12
29/1230/1231/121/12/13/14/1
5/16/17/18/19/110/111/1
Muovi il mouse sulle date evidenziate e visualizza i link!
Milanofotografo.it
Sezione Svago e Cultura
HomeSezione FotografiaSezione servizi

Vimodrone (Milano): Chiesa di Santa Maria Nova al Pilastrello

Foto Chiesa di Santa Maria Nova al Pilastrello
Foto Chiesa di Santa Maria Nova al Pilastrello
Foto Chiesa di Santa Maria Nova al Pilastrello
Foto Chiesa di Santa Maria Nova al Pilastrello
Foto Chiesa di Santa Maria Nova al Pilastrello
Visualizza da visitare intorno a Milano:
Luoghi  di interesse artistico intorno a Milano: Chiesa di Santa Maria Nova al PilastrelloUn altro piccolo grande tesoro d'arte che meriterebbe ben maggiore notorietà è la Chiesa di Santa Maria Nova al Pilastrello di Vimodrone. Posta a fianco del cimitero del paese, essa venne costruita nel 1524 in modo da inglobare una preesistente cappelletta quattrocentesca dedicata alla Madonna, la cappella che è tuttora visibile esternamente alla chiesa a sinistra dell'entrata. Il riferimento al pilastrello fa riferimento al fatto che la cappella era stata costruita in corrispondenza del cippo romano, ancora presente, davanti all'entrata della cappelletta, che indicata la distanza di 6 miglia da Milano.
Gli affreschi all'interno della cappella sono attribuiti alla scuole del Bergognone e del Luini.
L'aggettivo Novo nel nome della chiesa deriva invece dal fatto che essa venne costruita per sostituire una chiesa ancora più vecchia, fatta poi demolire al tempo di Carlo Borromeo.

Esternamente la chiesa è molto semplice, in mattoni a vista, a parte la facciata, intonacata e priva di particolari decorazioni. Il campanile e la sacrestia risalgono alla metà del 1700.

Internamente la chiesa è a navata unica, con sul fondo un grande abside a pianta semicircolare largo quasi come l'intera navata. Entrambi le pareti sono suddivise in piccole cappelle, in effetti piccoli absidi semicircolari. Cinque per lato, sulla sinistra una è occupata da una porte, mentre sulla destra una ospita il sarcofago dell'ingegner Brioschi e della moglie, sepolti nella chiesa in ringraziamento per il fatto di avere finanziato nel 1915 il restauro della chiesa.
La luce proviene da finestre circolari poste sopra le pareti, all'interno di lunette. La facciata comprende un'ulteriore oculo sopra al portone (occupato da una vetrata di Madonna con Bambino opera di dell'artista di Vimodrone G.Facchetti del 1969), più un'altra finestra rettangolare.

Mentre il soffitto è grigio e decorato solo con quelle che forse sono sinopie di affreschi mai completati, l'abside e le pareti sono completamente decorate con splendidi affreschi delle scuole di Bernardino Luini, del Bergognone e della scuola lombarda di Gaudenzio Ferrari.

L'arcone che incornicia l'abside è occupato nella parte superiore da un affresco dell'annunciazione. La base destra vede la presenza di una Madonna con Bambino, mentre la decorazione della parte sinistra è andata persa. Nel catino absidale è presente una Madonna circondata da angeli. Nelle lunette sotto di essa probabilmente raffigurazioni di dottori della Chiesa. Sulla parete dell'abside, invece, e presente al centro una Natività (Fig. 5) mentre ai lati personaggi che potrebbero essere gli apostoli. Lo stile di questi ultimi è quasi leonardesco.

Fra gli affreschi presenti nelle cappelle laterali meritano di venire menzionati in particolare la crocifissione nella terza cappella di sinistra, caratterizzata da colori molto decisi (Fig. 4). Nella lunetta un Padreterno in foggia quasi garibaldina e ai lati quattro santi, fra cui San Sebastiano, San Rocco e San Cristoforo.
Molto bella e caratterizzata da colori più delicati e meno contrastati la Fuga in Egitto nella quarta cappella di destra.
Da notare che sul lato sinistro quattro delle cinque cappelle non contengono scene particolari, ma solo pure decorazioni.

Molte delle informazioni su questa pagina provengono dal sito Diario Vimodronese.

La chiesa è di regola aperta da settembre a giugno il sabato e la domenica dalle 16 alle 18.
Di recente essa ha goduto di ampi lavori di restauro, ma altri ancora sarebbero da fare.
L'associazione Amici di Vimodrone alla valorizzazione della chiesa anche organizzandovi eventi culturali di vario tipo.

Altre foto della Chiesa di Santa Maria Nova al Pilastrello di Vimodrone nella sezione Fotografia di questo sito

Parrocchia di San Remigio da cui la chiesa dipende

Categorie: Luoghi di interesse artistico

Cerca Chiesa di Santa Maria Nova al Pilastrello nella sezione Fotografia!


SPexSS11, 1, 20090 Vimodrone MI