Calendario Eventi
19/120/121/122/123/124/125/1
26/127/128/129/130/131/11/2
2/23/24/25/26/27/28/2
9/210/211/212/213/214/215/2
Muovi il mouse sulle date evidenziate e visualizza i link!
Milanofotografo.it
Sezione Svago e Cultura
HomeSezione FotografiaSezione servizi

Vimercate (Monza e Brianza): Convento dei frati Cappuccini

Foto Convento dei frati Cappuccini
Foto Convento dei frati Cappuccini
Foto Convento dei frati Cappuccini
Foto Convento dei frati Cappuccini
Foto Convento dei frati Cappuccini
Visualizza da visitare intorno a Milano:
Luoghi  di interesse storico  di interesse artistico intorno a Milano: Convento dei frati CappucciniIl convento dei frati Cappuccini si trova ad est del nucleo storico di Oreno, a sua volta frazione di Vimercate posta ad ovest di quest'ultima. Ad esso si accede attraverso un'antica strada, in leggera salita e dotata di doppia porta d'ingresso ad archi (Fig. 2), che porta alla piazza del convento, sulla quale si affaccia la chiesa di San Francesco (Fig. 1).
Il convento si trova quasi adiacente al parco di Villa Gallarati Scotti.

La leggenda vuole che i frati vennero chiamati a Oreno dal prevosto Tedaldo dei Valvassori di Oreno per contrastare l'eresia catara, diffusasi nella vicina Concorezzo. In realtà i primi documenti che citano il convento sono del 1251.
Nei corso dei secoli il convento godette di vari ampliamenti. All'inizio del Quattrocento è documentata una cappella dedicata a san Nazaro, nello stesso secolo venne edificato il nuovo convento, a pianta perfettamente quadrata, di fianco all'attuale sacrestia, mentre nei primi anni del Cinquecento la Schola della Beata Vergine costruì una cappella dedicata all'Immacolata Concezione. Nel 1769 un decreto di soppressione ne causò la chiusura ed il trasferimento nel vicino convento dei Francescani di Vimercate, i quali soltanto alla metà del Novecento ritornarono a Oreno.

La Chiesa di San Francesco venne costruita nel diciassettesimo secolo. La facciata è molto semplice e si basa su linee rette (lesene e cornicioni) che si intersecano a creare sei pannelli rettangolari. A creare movimento, però, il fatto che l'altezza dei pannelli centrali non coincide con quella di quelli laterali e la presenza di linee curve nei dettagli, in particolare la finestra centrale. Ai lati del portone due nicchie con le statue di San Francesco e Sant'Antonio da Padova, mentre sulla sommità un grande frontone triangolare.
L'interno è ad aula unica, piuttosto allungata, con due cappelle barocche, una per lato, in prossimità del presbiterio.

Il presbiterio ospita un grande altare in legno intarsiato e dorato. L'ancona si prolunga ai lati a formare un'alta balaustra che divide il presbiterio dal profondo coro sul fondo a forma rettangolare (Fig. 5), coro al quale è possibile accedere tramite due porticine ai lati dell'altare.
Il coro comprende due ordini di posti, con quelli anteriori formati da semplici panche.

Le decorazioni della chiesa sono concentrate quasi completamente nel presbiterio e nel coro, i cui soffitti sono completamente affrescati in stile barocco. Sopra al presbiterio una decorazione trompe l'oeil a simulare una cupola aperta sul cielo nel quale volano la colomba dello Spirito Santo e alcuni angeli. Sopra al coro, invece, una decorazione a spicchi, con fioriere trompe l'oeil alla base degli spicchi, questi ultimi occupati da elementi decorativi stilizzati a tema vegetale.

Il chiostro è invece cinquecentesco ed è costituito da un doppio ordine di logge ad arco, con colonne in pietra al piano terreno cui corrispondono pilastri in muratura al primo piano.

Il campanile, infine, e del diciassettesimo secolo, con la cella campanaria del secolo successivo.

Vedi anche: Oreno di Vimercate - Convento San Francesco di Assisi

Categorie: Luoghi di interesse storico di interesse artistico

Cerca Convento dei frati Cappuccini nella sezione Fotografia!


Via S. Francesco 1 – 20871 ORENO DI VIMERCATE – MB