Calendario Eventi
18/219/220/221/222/223/224/2
25/226/227/228/21/32/33/3
4/35/36/37/38/39/310/3
11/312/313/314/315/316/317/3
Muovi il mouse sulle date evidenziate e visualizza i link!
Milanofotografo.it
Sezione Svago e Cultura
HomeSezione FotografiaSezione servizi

Torre Liprando

Foto Torre Liprando -  Altro
Foto Torre Liprando -  Altro
Foto Torre Liprando -  Altro
Foto Torre Liprando -  Altro
Foto Torre Liprando -  Altro
Foto Torre Liprando -  Altro
Foto Torre Liprando -  Altro
Foto Torre Liprando -  Altro
Foto Torre Liprando -  Altro
Foto Torre Liprando -  Altro
Visualizza un altro tesoro di arte e storia di Milano:
Milano - Altro: Torre LiprandoPrincipali stili rappresentati: Romanico

La Torre Liprando è quel che rimane dell'antica Chiesa della Santissima Trinità, chiesa di epoca romanica fondata nel 1075 dal prete Liprando in un terreno di sua proprietà nella zona del cosiddetto Borgo degli Ortolani. Distrutta da un incendio che lasciò in piedi solo il campanile, essa venne ricostruita nel diciassettesimo secolo, rimaneggiata nel diciannovesimo e infine abbattuta nel 1968 per essere sostituita con una chiesa moderna in diversa posizione. Il campanile riuscì a venire salvato perché parte dell'originaria chiesa romanica.
Il Borgo degli Ortolani corrispondeva alla zona attualmente subito a nord dell'Arena e di Corso Sempione e prendeva il suo nome dalla presenza di numerosi campi coltivati e cascine, in virtù della ricca disponibilità d'acqua. Ancora nel diciannovesimo secolo era una zona a carattere principalmente rurale.
Attualmente la torre si trova all'interno di un giardino condominiale, circondata da alberi di alto fusto.
La struttura è quella tipica dei campanili romanici lombardi e le somiglianze con il campanile della Chiesa di Santa Maria presso San Satiro e quello della Chiesa di Sant'Apollinare in Baggio (ancora da aggiungere su questo sito) sono evidenti.
La struttura, in mattoni, è decorata con archetti pensili tipici del romanico ed è completata da loggia bifora, in epoca moderna murata per dare maggiore solidità alla struttura. Il tetto spiovente è ben conservato.
Da notare che non esiste un accesso interno verso i piani superiori, mentre il piano terra (che aveva acquistato la funzione di spazio di servizio nella chiesa abbattuta) è aperto su tre lati.

L’attuale proprietà (Gruppo Bordiga) l’ha acquisita nei primi anni Ottanta dalla curia milanese ed ha ideato un piano di valorizzazione con il nome di Torre Liprando. Per maggiori informazioni, anche sulla storia della chiesa e del sito: torreliprando.it. Essa viene fra l'altro proposta come spazio per eventi, in particolare culturali.

Maggiori informazioni sulle vicende milanesi che videro coinvolto il prete Liprando alla pagina Un milanese alla crociata: il prode Anselmo

Se sei interessato ad una visita guidata di questo monumento invia un'email!

Categorie: Altro

Cerca Torre Liprando nella sezione Fotografia!


Via Pietro Giannone, 9, 20154 Milano MI