Calendario Eventi
18/619/620/621/622/623/624/6
25/626/627/628/629/630/61/7
2/73/74/75/76/77/78/7
9/710/711/712/713/714/715/7
Muovi il mouse sulle date evidenziate e visualizza i link!
Milanofotografo.it
Sezione Svago e Cultura
Milanofotografo su Facebook Milanofotografo su Twitter Milanofotografo su Pinterest Milanofotografo su Vk Milanofotografo su Youtube Milanofotografo su Telegram Milanofotografo su Truth Milanofotografo su Mewe Milanofotografo su Linkedin
HomeSezione FotografiaSezione servizi

Chiesa di San Fedele

Foto Chiesa di San Fedele -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di San Fedele -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di San Fedele -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di San Fedele -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di San Fedele -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di San Fedele -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di San Fedele -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di San Fedele -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di San Fedele -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Chiesa di San Fedele -  Chiese / Edifici religiosi
Visualizza un altro tesoro di arte e storia di Milano:
Milano - Chiese / Edifici religiosi: Chiesa di San FedelePrincipali stili rappresentati: Rinascimentale - Barocco

Anche la Chiesa di San Fedele è molto poco visitata dai turisti, pur essendo una chiesa di interesse storico e di valore estetico e pur trovandosi nell'omonima piazza, proprio dietro alla piazza della Scala e a due passi da una delle entrata della Galleria Vittorio Emanuele.

Essa venne costruita a partire dal 1569 per la Compagnia di Gesù, e rappresenta uno degli esempi più importante di architettura della Controriforma. Venne consacrata nel 1579 dall'arcivescovo San Carlo Borromeo.
La realizzazione della Chiesa di San Fedele, prima casa dei Gesuiti a Milano, si inseriva nel programma di riordino della diocesi voluto da Carlo Borromeo, che incaricò del progetto Pellegrino Tibaldi (1569). L'artista si attenne alle esigenze liturgiche stabilite dal Concilio di Trento e fatte proprie dall'ordine, prevedendo un edificio a navata unica, che esaltasse la centralità dell'altare per la celebrazione eucaristica e prevedesse un pulpito laterale per facilitare la predicazione.

La Chiesa di San Fedele ha la facciata in pietra di Angera coronata da un classico timpano. L'interno è pianta longitudinale a navata unica. Sui fianchi sono presenti quattro cappelle e confessionali sormontati da matronei.

Di particolare interesse la seconda cappella sulla parete destra, intitolata alla Ascensione di Cristo, e realizzata su progetto del Tibaldi, che presenta un raro caso di colonne dislocate. La pala originaria con l'Incoronazione di Maria del Ambrogio Figino (1581-1587) fu poi sostituita dalla Trasfigurazione e Santi firmata da Bernardino Campi in collaborazione con Carlo Urbino (1565), proveniente da Santa Maria della Scala; entrambe si trovano oggi nell'antisagrestia, per far posto al Sacro Cuore in ceramica di Lucio Fontana (1956), mentre sono rimasti in loco i quattro pannelli sulle pareti laterali.

Una menzione particolare la merita il Museo San Fedele, costituito da un "percorso artistico e religioso che comprende la cripta, la sacrestia, la «cappella delle ballerine» e un museo di dipinti e reliquiari con opere d’arte che spaziano dal XIV secolo al presente."

Fonti:
Wikipedia

Se sei interessato ad una visita guidata di questo monumento invia un'email!

Categorie: Chiese / Edifici religiosi


Piazza San Fedele, 4 20121 Milano
Foto aggiuntive della Chiesa di San Fedele nella sezione Fotografia
Milano: Piazza San Fedele, con Chiesa di San Fedele e statua di Alessandro Manzoni
Milano: Chiesa di San Fedele