Calendario Eventi
25/426/427/428/429/430/41/5
2/53/54/55/56/57/58/5
9/510/511/512/513/514/515/5
16/517/518/519/520/521/522/5
Muovi il mouse sulle date evidenziate e visualizza i link!
Milanofotografo.it
Sezione Svago e Cultura
HomeSezione FotografiaSezione servizi

Basilica di Sant'Eustorgio

Foto Basilica di Sant'Eustorgio -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Basilica di Sant'Eustorgio -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Basilica di Sant'Eustorgio -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Basilica di Sant'Eustorgio -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Basilica di Sant'Eustorgio -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Basilica di Sant'Eustorgio -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Basilica di Sant'Eustorgio -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Basilica di Sant'Eustorgio -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Basilica di Sant'Eustorgio -  Chiese / Edifici religiosi
Foto Basilica di Sant'Eustorgio -  Chiese / Edifici religiosi
Visualizza un altro tesoro di arte e storia di Milano:
Milano - Chiese / Edifici religiosi: Basilica di Sant'EustorgioPrincipali stili rappresentati: Romanico

La Basilica di Sant Eustorgio venne Probabilmente fondata nel secolo IV. La tradizione vuole che fu fatta costruire dal vescovo Eustorgio per custodire le sacre reliquie dei Re Magi, dopo che il carro che doveva portarle nella cattedrale non riusciva più ad avanzare. Il campanile, in luogo della croce sommitale, è sormontato dalla stella a otto punte che li guidò fino a Betlemme, in loro memoria
In origine essa si trovava fuori dalle mura cittadine.
Quando Federico Barbarossa saccheggiò la città le reliquie furono portate in Germania, dove rimasero fino all'inizio del ventesimo secolo.

Dal 1200 La Basilica di Sant Eustorgio divenne la sede principale dell'Ordine domenicano a Milano. La facciata è frutto di un rifacimento del XIX secolo.
L'interno comprende tre navate coperte da volte a crociera. Alla struttura romanica iniziale furono aggiunte successivamente sul lato destro varie cappelle: la prima, la cappella Brivio, del XV secolo, contiene un sepolcro rinascimentale ed un trittico di Bergognone, mentre le ultime tre, trecentesche, sono ornate da affreschi di scuola giottesca e da tombe marmoree di esponenti di diversi rami della famiglia Visconti.

L'altare maggiore è sopraelevato ed è costituito da un imponente polittico marmoreo di inizio XV secolo. Significativo anche il Crocifisso su tavola, opera di un pittore veneto del XIII secolo. Un altro polittico marmoreo è collocato nel transetto destro, vicino al sarcofago paleocristiano dei Re Magi. Tra le opere più tarde si segnala una pala d'altare con Sant'Ambrogio a cavallo che sconfigge Ario di Ambrogio Figino di fine XVI secolo.

La Basilica di Sant Eustorgio contiene poi anche la bellissima Cappella Portinari. A causa della sua bellezze, delle sue dimensioni e del fatto che per visitarla bisogna pagare un apposito bieglietto, ad essa è stata dedicata una pagina separata.

La basilica contiene anche resti paleocristiani.

Altre foto visibili alle pagine Sant Eustorgio Google+ 1 e Sant Eustorgio Google+ 2

Per gli interessati, proponiamo anche la visita guidata di Sant Eustorgio.

Se sei interessato ad una visita guidata di questo monumento invia un'email!

Categorie: Chiese / Edifici religiosi

Cerca Basilica di Sant'Eustorgio nella sezione Fotografia!


Piazza Sant Eustorgio, 20122 Milano